BAAR - Buenos Aires High Performance

BAAR - BUENOS AIRES HIGH PERFORMANCE

con: Arch. Andrea Piccioni, Arch. Luca Piccioni, Arch. Mauro Tossici

oggetto
: Concorso internazionale di idee - Progetto finalista

località: Buenos Aires

anno: 2012

committente: Archmedium

superficie lotto: 37 ha


La richiesta del bando consiste nella progettazione di un centro sportivo per giovani atleti argentini da inserire in un grande parco. L’area è stata disegnata secondo una griglia virtuale che ricorda la “manzana” tipica di Buenos Aires ed è stata divisa in tre fasce funzionali.

La prima si caratterizza come paesaggio agricolo, la seconda fascia costituisce il nucleo centrale dello sport con la presenza dei dieci campi da calcio e la terza rappresenta l'insegnamento, includendo il nuovo edificio BAAR, in una geometria di pixel che ridefinisce un nuovo rapporto con l'ampio spazio aperto a disposizione.

Una lunga passerella su due livelli e con cinque punti di accesso assicura il collegamento tra le parti, proponendosi come segno forte nel masterplan e costituendo di fatto la vista privilegiata sull'intero parco. Le alberature presenti sono state proposte sia con una disposizione a filari che rafforza la geometria orizzontale della griglia, sia in forma diffusa a creare dei piccoli boschetti. L’edificio principale è un blocco lineare avente un'ampia superficie vetrata dalla quale emergono delle "scatole" colorate che aggettano verso il parco. Presenta dunque un impianto planimetrico a pettine con i dormitori degli atleti e degli insegnanti disposti longitudinalmente ed altri ambienti spazialmente indipendenti destinati alle aule dell'insegnamento, alle sale comuni e agli spazi per le attività sportive.